Gionata Cavallini

Curriculum Vitae et Studiorum
nato a Milano il 1° luglio 1991

Esperienza professionale

  • Dal 2018 esercito la professione di avvocato presso lo Studio Legalilavoro di Milano, operante nel settore del diritto del lavoro, sindacale e della previdenza sociale e specializzato nella tutela di lavoratori e organizzazioni sindacali (www.legalilavoro.it).
  • Presso lo stesso Studio ho svolto la pratica forense (2016-2018) con l’avv. Cosimo Francioso, storico legale di riferimento della Camera del Lavoro di Milano.
  • Da ottobre 2015 a settembre 2018, nell’ambito di un corso di dottorato di ricerca, sono stato assistente alla cattedra di diritto del lavoro dell’Università degli Studi di Milano, titolare prof.ssa Maria Teresa Carinci, con le quali collaboro tuttora.
  • Durante gli anni dell’Università ho svolto con regolarità attività di collaborazione (c.d. 150 ore) nelle biblioteche dell’Ateneo e diversi lavori occasionali, oltre che uno stage presso il dipartimento di diritto del lavoro Studio Clifford Chance di Milano.

Istruzione e formazione

  • Dottorato di ricerca in diritto del lavoro presso l’Università degli Studi di Milano (2019).
  • Laurea con lode in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Milano (2015).
  • Maturità classica presso il liceo Manzoni di Milano (2010).
  • Soggiorno di studio presso l’Universidade de Santiago de Compostela in Spagna (2018), ed Erasmus presso l’Universidade de Coimbra in Portogallo (2012).

Pubblicazioni scientifiche

1.     I confini dell’impresa nella disciplina dei licenziamenti collettivi. Stabilimento, unità produttiva e impresa controllata eterodiretta tra nozioni europee e nazionali, in A. Perulli (a cura di), L’idea del diritto del lavoro, oggi. In ricordo Giorgio Ghezzi, atti del convegno di Venezia, 25-26 settembre 2015, Wolters Kluwer/CEDAM, 2016, p. 539-548.

2.     «Chi comanda sono sempre io»: un unico centro di imputazione e la sua percezione agli occhi del personale dipendente (nota a Trib. Monza 26 novembre 2015), in Rivista Italiana di Diritto del Lavoro, 2016, 2, II, p. 270-273.

3.      Trasferimento d’azienda, “effetto Lazzaro” e ruolo giocato dalla continuazione dell’attività nel sistema della direttiva 2001/23/CE (nota a CGUE 9 settembre 2015, C-160, Ferreira da Silva e Brito e altri c. Estado português), in Diritto della Relazioni Industriali, 2016, 3, p. 888-894.

4.     Il lavoro nei gruppi tra frammenti normativi, approdi giurisprudenziali e orizzonti dottrinali, in Diritto e lavoro nelle Marche, 2016, 1-2, p. 46-54.

5.     La redistribuzione delle mansioni giustifica il licenziamento, purché ne costituisca la causa e non l’effetto (nota a Cass. 28 settembre 2016, n. 19185), in Labor. Il lavoro nel diritto, 2017, 2, p. 183-192.

6.     The (Unbearable?) Lightness of Self-Employed Work Intermediation: the Cases of Uber, Foodora and Amazon Mechanical Turk in the Light of the Italian Labour Law, in Revista Brasileira de Previdência, 2017, n. 6, e successivamente in C. Jannotti da Rocha et Al. (Coord.), Direito internacional do trabalho, LTr Editora, São Paulo, 2018, p. 66-79.

7.     I requisiti fisici di assunzione nella lente del diritto antidiscriminatorio (nota a Trib. Milano 27 giugno 2016), in Rivista Giuridica del Lavoro e della Previdenza Sociale, 2017, 2, II, p. 312-316.

8.     L’articolazione funzionalmente autonoma come “piccola azienda”: brevi osservazioni sul caso Monte Paschi (nota a App. Firenze 19 dicembre 2016 e App. Roma 24 marzo 2017), in Rivista Italiana di Diritto del Lavoro, 2017, 3, II, p. 471-476.

9.     Il trasferimento dell’Alitalia in crisi tra inadempimenti del legislatore e correttivi della giurisprudenza (nota a App. Roma 16 febbraio 2017), in Rivista Giuridica del Lavoro e della Previdenza Sociale, 2017, 3, II, p. 455-459.

10.  Il danno differenziale tra tutela previdenziale e responsabilità civile del datore di lavoro, in Il lavoro nella giurisprudenza, 2017, 11, p. 1037-1044.

11.  [con R. Di Meo e M. Avogaro] Diritti sociali di prestazione e vincoli economici: il difficile bilanciamento e le prospettive di resilienza del sistema, in E. Ales, G. Canavesi(a cura di), Il sistema previdenziale italiano. Principi, struttura ed evoluzione. Atti dei Seminari di studi previdenziali. Macerata 18-19 luglio 2016, Giappichelli, 2017, p. 159-182.

12.  Il divieto di abuso di dipendenza economica e gli strumenti del “nuovo” diritto civile al servizio del lavoro autonomo, in G. Zilio Grandi, M. Biasi (a cura di), Commentario Breve allo Statuto del Lavoro Autonomo e del Lavoro Agile, Wolters Kluwer/CEDAM, 2018, p. 285-300.

13.  La prescrizione dei crediti contributivi e il risarcimento del danno pensionistico, in Il lavoro nella giurisprudenza, 2018, 4, p. 421-428.

14.  Il regime prescrizionale del diritto alla rendita vitalizia ex art. 13, l. 1338/1962, tra conferme e prospettive critiche (nota a Cass. S.U. 14 settembre 2017, n. 21302), in Rivista Giuridica del Lavoro e della Previdenza Sociale, 2018, 1, II, p. 123-128.

15.  The Classification of Crowdwork and Work by Platforms: Alternatives and Implications, in E. Ales et Al. (eds.), Working in Digital and Smart Organizations. Legal, Economic and Organizational Perspectives on the Digitalization of Labour Relations, Palgrave Macmillan, 2018, p. 113-137.

16.  L’insussistenza della giusta causa o del giustificato motivo come «indice presuntivo» della ritorsività del licenziamento (nota a Trib. Milano 10 aprile 2018 e Trib. Parma 1 febbraio 2018), in Rivista Giuridica del Lavoro e della Previdenza Sociale, 2018, 3, II, p. 385-397.

17.  Dano não patrimonial e rebaixamento, em G. Ludovico, M. Borsio, R. Simão de Melo(Coords.), Dano extrapatrimonial no direito do trabalho e previdenciário. Uma comparação entre ordenamentos italiano e brasileiro, RTM Editora, Belo Horizonte, 2019, p. 127-134.

18.  [con M. Avogaro et Al.] Solidarietà inter e intra generazionale, in G. Canavesi, E. Ales (a cura di), La vecchiaia nella tutela pensionistica. Atti dei Seminari di studi previdenziali. Perugia 17-19 luglio 2017, Giappichelli, Torino, 2019, p. 94-116.

19.  L’impatto della sentenza n. 194/2018 (e del decreto Dignità) sui giudizi in corso, in giustiziacivile.com, 10 maggio 2019.

20.  L’obbligo di repêchage nei licenziamenti per motivi economici, in Il lavoro nella giurisprudenza, 2019, n. 7, p. 746-752.

21.  Foodora, Deliveroo & Co. Le fattispecie della gig-economy italiana tra previsioni contrattuali e concrete modalità di esecuzione del rapporto, in C. Alessi, M. Barbera, L. Guaglianone (a cura di), Impresa, lavoro e non lavoro nell’economia digitale. Atti del convegno di Brescia, 12-13 ottobre 2017, Cacucci, Bari, 2019, p. 699-723.

22.  [con M. Avogaro] “Digital work” in the “platform economy”. The last (but not least) stage of precariousness in labour relationships, in I. Florczak, M. Otto, J. Kenner(eds.), Precarious Work. The Challenge for Labour Law in Europe, Edward Elgar, Cheltenham-Northampton, 2019, p. 176-196.

23.  La tutela del lavoratore demansionato, in Il lavoro nella giurisprudenza, 2019, n. 8-9, p. 853-860.

24.  [con M.T. Carinci] Il licenziamento: fattispecie e disciplina, in F. Valdés Dal-Ré, A. Perulli (a cura di), Lecciones de derecho laboral español e italiano/Lezioni di diritto del lavoro spagnolo e italiano, Giappichelli-Torino, Tirant lo Blanch-Valencia, 2019, p. 859-904, nonché in Aa.Vv., Letture di diritto del lavoro, Giappichelli, Torino, 2019, p. 275-320.

25.  [con M. Avogaro] Praca cyfrowa świadczona za pośrednictwem ekonomii platform: ostatni, alenie najmniej ważny krok prekaryzacji stosunku zatrudnienia, in I. Florkzac, M. Otto (red.), Prekaryzacja zatrudnienia. Wyzwania dla prawa pracy w Europie, Difin, Warsawa, 2019, p. 235-259.

26.  Le nuove collaborazioni “etero-organizzate”: cosa cambia dopo la riscrittura dell’art. 2 d.lgs. n. 81/2015 (e la Cassazione sul caso Foodora), in giustiziacivile.com, 12 febbraio 2020.

27.  Emergenza COVID e contratto di lavoro autonomo, in giustiziacivile.com, 18 marzo 2020.

28.  Impactos das novas tecnologias nas relações de trabalho: qualificação do vínculo e subordinação, em G. Ludovico, F. Fita Ortega, T.C. Nahas (Coords.), Novas Tecnologias, Plataformas Digitais e Direito do Trabalho, Thomson Reuters, 2020, p. 49-76.

29.  Lavoro autonomo e «previdenza dell’emergenza»: teoria e prassi del “Bonus 600 €”, in giustiziacivile.com, 14 luglio 2020.

30.  Danno non patrimoniale e demansionamento, in G. Ludovico, M. Borsio, R. Simão de Melo (a cura di), I danni non patrimoniali nel diritto del lavoro e della previdenza sociale. Una comparazione tra gli ordinamenti giuridici italiano e brasiliano, Aracne, Roma, 2020, p. 197-210.

31.  Libertà apparente del rider vs. poteri datoriali della piattaforma: il Tribunale di Palermo riapre l’opzione subordinazione, in giustiziacivile.com, 21 dicembre 2020.

32.  La tutela previdenziale delle collaborazioni organizzate dal committente, in Labour & Law Issues, 2020, n. 7, p. 1-18.

Pubblicazioni Divulgative

33.  voce Socio lavoratore di cooperativa, in Wikilabour. Dizionario dei diritti dei lavoratori annotato con la giurisprudenza (2017).

34.  voce Società cooperative, in Wikilabour. Dizionario dei diritti dei lavoratori annotato con la giurisprudenza (2017).

35.  voce Cooperative sociali, in Wikilabour. Dizionario dei diritti dei lavoratori annotato con la giurisprudenza (2017).

36.  Torino vs. Londra. Il lavoro nella gig economy tra autonomia e subordinazione, in Sintesi, 2018, n. 5, p. 7-11.

37.  Riders: Milano segue Torino ma fuori dalle aule di giustizia qualcosa si muove, in Sintesi, 2018, n. 9, p. 4-7.

38.  voce Trasferimento d’azienda, in Wikilabour. Dizionario dei diritti dei lavoratori annotato con la giurisprudenza (2018).

39.  L’impatto della declaratoria di incostituzionalità del “cuore” del Jobs Act sul contenzioso lavoristico e sulle altre disposizioni del D.lgs. n. 23/2015, in Sintesi, 2018, n. 12, p. 9-11.

40.  The first Italian decision on the status of gig workers denies reclassification, in http://elw-network.eu; November 2018.

41.  Il repêchage “alla riscossa” nella più recente giurisprudenza, in Sintesi, 2019, n. 1, p. 12-14.

42.  Né subordinati, né coordinati. I rider di Foodora sono collaboratori «etero-organizzati», in Sintesi, 2019, n. 2, p. 8-12.

43.  L’equo compenso per (alcuni) avvocati e (altri) liberi professionisti: tanto rumore per così poco?, in Sintesi, 2019, n. 4, p. 8-10.

44.  Verso la subordinazione anche negli studi professionali. Il caso dell’avvocato “dipendente”, in Sintesi, 2019, n. 6, p. 10-12.

45.  La “carica” del decreto 101: Le nuove regole per la gig economy mettono alla prova le piattaforme di food delivery (e non solo), in Sintesi, 2019, n. 11, p. 8-12.

46.  [con F. Scarpelli], Coronavirus, ecco i rischi e le conseguenze per i lavoratori autonomi e le partite Iva, in ilfattoquotidiano.it, 11 marzo 2020.

47.  Emergenza COVID-19 ed effetti sulle controversie di lavoro, in Wikilabour, 23 marzo 2020.

48.  Il blocco dei licenziamenti: teoria e prassi di una misura senza precedenti, in Sintesi, 2020, n. 7, p. 8-11.

49.  Il CCNL Rider UGL-Assodelivery. Luci e ombre di un contratto che fa discutere, in Sintesi, 2020, n. 7, p. 5-9.

50.  Il «nuovo» lavoro autonomo dopo la stagione delle riforme, in Lavoro@confronto, 2020, n. 42, p. 40-42.

51.  Le tutele previdenziali del lavoro autonomo dopo il 2020, in Labourlawcommunity.org, 3 febbraio 2021.

Interventi a convegni e seminari

  • Intervento al convegno internazionale L’idea del diritto del lavoro, oggi. In memoria del Professor Giorgio Ghezzi, Università Ca’ Foscari di Venezia, 25-26 settembre 2015, con paper dal titolo I confini dell’impresa nella disciplina dei licenziamenti collettivi. Stabilimento, unità produttiva e impresa controllata eterodiretta tra nozioni europee e nazionali.
  • Intervento al convegno ADGI (Associazione Donne Giuriste Italia) Armonizzazione dei tempi di vita e di lavoro: lavoro agile, telelavoro e strumenti di conciliazione lavoro/famiglia (accreditato COA Milano), Palazzo di Giustizia di Milano, 8 marzo 2017, con relazione dal titolo Telelavoro: caratteristiche e inquadramento legale.
  • Intervento alla 15th International Conference in Commemoration of Professor Marco Biagi. Digital and Smart Work, Fondazione Marco Biagi – Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, 20-21 marzo 2017, con paper dal titolo The (Unbearable?) Lightness of Self-Employed Work Intermediation. Proposal for a classification scheme.
  • Intervento al convegno internazionale Precarious Work. Current reality and perspectives, Università di Lodz (Polonia), 23-24 marzo 2017, con presentazione dal titolo The (Unbearable?) Lightness of “Digital Work”.
  • Intervento al convegno I profili giuridici della Sharing Economy (accreditato COA Busto Arsizio), LIUC Università Cattaneo, 19 maggio 2017, con relazione dal titolo La Sharing Economy: profili giuslavoristici.
  • Intervento al convegno internazionale Labour 2030 – Rethinking the Future of Work, Alfândega di Porto (Portogallo), 13-14 luglio 2017, con paper dal titolo Além da subordinação: os remédios de direito privado para os “trabalhadores digitais”.
  • Intervento al convegno internazionale di studi Impresa, lavoro e non lavoro nell’economia digitale, Università degli Studi di Brescia, 12-13 ottobre 2017, con paper dal titolo Foodora, Deliveroo & Co. Le fattispecie della gig-economy italiana tra previsioni contrattuali e concrete modalità di esecuzione del rapporto.
  • Intervento al corso organizzato da SSM, CSDN e AGI, Prescrizione e decadenze nel diritto del lavoro e previdenziali. Questioni attuali (accreditato COA Milano), Aula Magna del Palazzo di Giustizia di Milano, 13 novembre 2017, con relazione dal titolo Questioni in materia di azione risarcitoria da omissione contributiva.
  • Intervento al seminario Working in Digital and Smart Organizations. Legal, Economic and Organizational Perspectives on the Digitalization of Labour Relations, Fondazione Marco Biagi – Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, 14 novembre 2017, con presentazione dal titolo The Classification of Crowdwork and Work by Platforms: Alternatives and Implications.
  •  Intervento al seminario Le prospettive del sistema previdenziale. I giovani interrogano i maestri, CNEL, Roma, 12 febbraio 2018, quale portavoce del gruppo Sostenibilità e solidarietà intergenerazionale.
  • Intervento, insieme al collega Matteo Avogaro, al convegno internazionale Precarious Work. The Challenge for Labour Law in Europe, Università di Lund (Svezia), 6-7 aprile 2018, con relazione dal titolo “Digital Work” in the “Platform Economy”: the last (but not least) chapter of precariousness in labour relationships.
  • Intervento al seminario El impacto de las nuevas tecnologías en derecho de trabajo, Università di Santiago de Compostela (Spagna), 15 giugno 2018, con relazione dal titolo El desafío del “trabajo digital” entre autonomía, subordinación y nuevos esquemas de protección.
  • Intervento al convegno AGI Lombardia Le collaborazioni etero-organizzate: dall’inquadramento teorico al caso dei “riders” (accreditato COA Milano), Palazzo di Giustizia di Milano, 11 giugno 2019, con relazione dal titolo La Corte d’Appello di Torino sul caso Foodora: le molte virtù (e i non pochi vizi) di una sentenza «ragionevole».
  • Intervento al webinar Etero-organizzazione e lavoro mediante piattaforma digitale, organizzato da Università La Sapienza di Roma e Labor, 1 luglio 2020.
  • Intervento al III Congresso Internacional de Direito do Trabalho e Direito da Seguridade Social, organizzato sotto forma di webinar da UDF–Centro Universitário do Distrito Federal, Brasilia (Brasile), 11 novembre 2020, con relazione dal titolo Impactos das novas tecnologias nas relações de trabalho: qualificação do vínculo e subordinação.
  • Intervento al webinar AGI Lombardia Blocco dei licenziamenti al tempo del Covid-19: fattispecie, esclusioni e sanzioni (accreditato COA Milano), Milano, 19 novembre 2020.
  • Intervento al webinar AGI Lombardia Discriminazioni di genere – (inquadramento e fonti; genitorialità, congedi, profili retributivi, lavoro autonomo) (accreditato COA Milano), Milano, 18 marzo 2021.
  • Intervento 18th International Conference in Commemoration of Professor Marco Biagi. Beyond Employment. Protecting Autonomous Work, organizzato sotto forma di webinar da Fondazione Marco Biagi – Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, 16-19 marzo 2021, con paper dal titolo Protecting Autonomous Work in Specific Sectors: The Case of Italian Lawyers.

Premi e riconoscimenti

  • (2020) Premio nazionale «Massimo D’Antona» per la migliore tesi di dottorato in diritto del lavoro istituito dal Ministero del Lavoro e da Fondazione Massimo D’Antona.
  • (2020) Premio nazionale «Avvocato Lucia Loconte» per la migliore tesi di dottorato in diritto del lavoro istituito dall’Associazione Avvocato di Strada Onlus.
  • (2019) Premio nazionale «Pierre Carniti», istituito da Cisl e Associazione Astrolabio del Sociale per il saggio «Lavoro e tutele nell’economia delle piattaforme digitali, tra rimedi individuali e orizzonti di una regolazione collettiva».
  • (2019) Secondo classificato (Toga d’argento) nel distretto della Corte d’Appello di Milano al premio nazionale «Marco Ubertini», istituito da Cassa Forense a favore dei neo-avvocati iscritti all’albo che hanno conseguito l’abilitazione con più alta votazione nella sessione d’esame 2017-2018.
  • (2016) Premio nazionale «Giorgio Ghezzi» per la migliore tesi di laurea in diritto del lavoro dell’a.a. 2014/2015, istituito presso l’Università di Bologna – Alma Mater Studiorum.
  • (2016) Premio nazionale «Carlo Russo» per la migliore tesi di laurea in diritto del lavoro dell’a.a. 2014/2015, istituito dal Centro Studi Domenico Napoletano – Sezione Piemonte.
  • (2015) Beneficiario di una delle 100 borse di merito istituite presso l’Università degli Studi di Milano nell’a.a. 2014/2015 a favore degli studenti meritevoli di ogni facoltà.
  • (2012) Membro della squadra vincitrice dell’edizione 2011/2012 del «Seminario competitivo di diritto commerciale», Università degli Studi di Milano.
Gionata Cavallini
Follow Me

Scuola Greco Pittella

Corso Secondo Orale Avvocato 2021

©2021 Scuola Greco Pittella – P.Iva 01964150765

Privacy Policy | Cookie Policy

Compila tutti i campi richiesti
e ti ricontatteremo nel minor tempo possibile
per darti tutte le info necessarie.